Matteo Messina Denaro, impero criminale: quanti soldi ha ottenuto

La cattura di Matteo Messina Denaro è stata notizia principale in Italia e all’estero. Ora le attenzioni si stanno spostando sul suo impero e sui tanti soldi che avrebbe guadagnato in tutto questo tempo. Il capo dei capi di Cosa Nostra è stato arrestato dai carabinieri del Ros a Palermo nella mattinata del 16 gennaio, dopo una latitanza durata ben 30 anni, dal 1993. Adesso il sito de La Sicilia è riuscito a fare un po’ di conti in tasca all’uomo, che avrebbe accumulato un patrimonio di grandissima portata.

Inoltre, nelle scorse ore è stato anche trovato il covo di Matteo Messina Denaro a Campobello di Mazara (Trapani). Ma è sul suo impero e sui soldi ottenuti dalle attività illegali. Intanto, sappiamo che nel suo nascondiglio che è stato perquisito non sono state trovate armi, come apprende l’Adnkronos, mentre i carabinieri hanno trovato molti abiti di lusso, firmati, diversi profumi, anche questi di lusso, e un arredamento definito “ricercato”. Per la perquisizione del covo del boss sono al lavoro anche i Ris dei carabinieri.

Leggi anche: Matteo Messina Denaro, trovato il covo: cosa hanno scoperto al suo interno

Matteo Messina Denaro e il suo impero: quanti soldi ha ottenuto

Clamorose le cifre emerse nell’articolo scritto dalla giornalista Lara Sirignano su…