Massimiliano Rosolino, la foto della Marmolada su Instagram: è polemica

Massimiliano Rosolino finisce al centro delle polemiche. Tutta colpa di una foto, o del tempismo sbagliato con cui è comparsa, che lo ritrae a Canazei con la sagoma della Marmolada alle sue spalle. Un gesto di certo innocente che però non è piaciuto, soprattutto per la didascalia con la quale ha accompagnato la foto, certamente inadeguata visti i tempi che stiamo vivendo.

Massimiliano Rosolino, la foto che ha acceso la polemica

È bastata una foto. Il campione di nuoto si è trovato letteralmente travolto dalle critiche per aver postato una foto di lui, sorridente, in quel di Canazei. Non sono mancati i commenti sgradevoli di chi non ha accettato la sua scelta: “Forse oggi non c’è molto da ridere lì…”; “Str****”, togli quella foto”; “Girati, alle tue spalle ci sono dei morti”; “Senza parole…”. Una foto certamente condivisa senza dietrologie e con il solo intento di mostrare il suo sorriso ai follower, che però non hanno gradito questo moto di condivisione e, anzi, hanno notato il particolare che ha di fatto acceso le polemiche.

Non solo il luogo della foto si trova a una manciata di kilometri dal luogo della tragedia in cui hanno perso la vita 9 persone ma, alle sue spalle, si scorge persino la Marmolada. Lo scatto di Massimiliano Rosolino…