Maria De Filippi distrutta dalla morte del cavaliere di Uomini e Donne. Ecco cosa farà per lui, mai successo prima

Anche Maria De Filippi è rimasta sconvolta dal suicidio di Manuel Vallicella, l’ex tronista di Uomini e Donne. A quanto dicono i rumors, infatti, la presentatrice del dating show starebbe preparando un tributo per il giovane da presentare durante una puntata dello stesso. La regina di Mediaset non si lascia molto andare con i protagonisti del suo programma. Mentre ad Amici si lega molto ai suoi giovani talenti anche da un punto di vista personale, aiutandoli nel loro percorso di crescita in prima persona, con le dame e i cavalieri non intrattiene lo stesso tipo di rapporto.

In molte interviste abbiamo appreso che Maria De Filippi arriva in studio all’inizio della puntata e fugge via subito dopo, non intrattenendo con i protagonisti del trono over di Uomini e Donne alcun dialogo se non quelli che avvengono in puntata. Non si può dire lo stesso del trono classico e dei suoi corteggiatori. La donna sceglie personalmente le persone che dovranno assumere questo importante ruolo. E’ molto difficile per lei, considerando che in molti vogliono esclusivamente ottenere il successo sul piccolo schermo e dimenticano il vero obiettivo del programma, ovvero quello di trovare l’amore.

Per questo possiamo dire con fermezza che solo i corteggiatori che riescono a conquistare…