«Mare Fuori», torna in tv la serie sui ragazzi di Nisida. Il cast: «Vogliamo cantare la nostra sigla a Sanremo»

Mezzogiorno, 24 gennaio 2023 – 11:48

La serie di successo con Carolina Crescentini, girata a Napoli ed ispirata alle storie dei giovani detenuti, su RaiDue dal 15 febbraio e in anteprima su RaiPlay dal 1 febbraio Nel cast nuovi attori

di Natascia Festa

Carolina Crescentini e Carmine Recano e Vincenzo Ferrera

Prendete Scianel, riavvolgete il nastro fino all’adolescenza e trovate lei: Rosa Ricci, sorella di Ciro, che entra nell’Istituto di detenzione minorile con un reato-pretesto; il suo vero obiettivo è uccidere l’assassino del fratello Carmine. A interpretare la nuova protagonista di Mare Fuori — che per guapparia sembra il personaggio-prequel di quello iconico di Gomorra, affidato a Cristina Donadio — è una giovanissima con un nome che più anonimo non si può — Maria Esposito — ma che per bravura e piglio, c’è da scommetterci, sarà una delle rivelazioni della terza stagione presentata ieri tra Roma e Napoli. Nella capitale la parola è andata soprattutto agli adulti della produzione poi un Freccia Rossa messo a disposizione da Trenitalia ha trasferito l’intero cast artistico all’Auditorium del Centro di produzione di Fuorigrotta dove è stata proiettata la prima puntata con circa 200 studenti campani…