Manuel Vallicella, le parole del fratello e l’addio di “Uomini e Donne”

Bello, gentile, educato. Manuel Vallicella attirava di certo l’attenzione per la sua bellezza, ma quello che più di tutto è rimasto impresso nel pubblico di Uomini e Donne, che lo ha amato dall’inizio, è stato il suo animo buono. La sua scomparsa, avvenuta all’età di soli 35 anni, ha provocato sgomento in coloro che lo conoscevano e nella redazione del programma, che gli ha tributato il finale della puntata del 21 settembre. A parlare, però, è stato anche il fratello, che ha smentito con forza alcune delle dichiarazioni trapelate a poche ore dalla tragica notizia.

Manuel Vallicella, le parole del fratello

Una morte che ha sconvolto, quella di Manuel Vallicella, giunta prematuramente e per la quale si cerca ancora un perché. A dare la notizia della sua scomparsa è stato l’amico deejay Enrico Ciriaci, che poi – per primo – ha parlato delle possibili ragioni che l’avrebbero portato a togliersi la vita. Sentito da Fanpage.it, ha dichiarato: “Manuel era vittima di depressione da quando, tre anni fa, era morta sua madre. Non gli eravamo stati vicini anche perché non si era confidato con nessuno. Non era il tipo di persona che esterna i suoi problemi, teneva tutto dentro”.

Si è poi soffermato sul rapporto con il resto della sua famiglia che, a suo…