Maltempo e rischio alluvioni per tutta la settimana: ecco dove

Ancora maltempo su molte regioni nei prossimi giorni. Dopo la prima perturbazione che ha provocato numerose esondazioni di fiumi e torrenti tra Liguria e Piemonte, nel corso della settimana si formerà un pericoloso vortice ciclonico. Stefano Ghetti, meteorologo del sito www.iLMeteo.it informa che per tutta la settimana l’Italia sarà interessata da intense fasi di maltempo. Fino a mercoledì sarà soprattutto il Centro-Nord a essere colpito da precipitazioni a tratti abbondanti, soprattutto sui settori alpini, prealpini e appenninici. Da giovedì l’ingresso di venti freddi di Bora, Grecale e poi Tramontana innescherà la formazione di un ciclone mediterraneo che dal Nordest si sposterà verso Sud passando per il Mar Tirreno. Sotto nubifragi e rischio alluvionale si troveranno inizialmente il basso Veneto e l’Emilia Romagna, poi le regioni adriatiche centro-meridionali dall’Abruzzo alla Puglia e la Campania. Con l’arrivo dei venti settentrionali le temperature crolleranno bruscamente su tutte le regioni, anche di 10°C nei valori notturni che, quanto meno al Nord, andranno facilmente sotto gli 8 gradi. Infine, nel weekend giungerà un nuovo vortice con altro maltempo e venti forti.