Maglie Mondiali Qatar 2022, le divise delle 32 squadre partecipanti (dalle più brutte alle più belle)

Il Mondiale di Qatar 2022 che inizia il 20 novembre vedrà sfilare 32 maglie delle Nazioni presenti, di 9 fornitori diversi.
Vince a mani basse la statunitense Nike che sponsorizza 13 rappresentative, contro le 7 della tedesca Adidas che, però, con la connazionale Puma «pareggia» il conto (6 presenze). Le rimanenti sei Nazionali hanno altri due sponsor americani, New Balance e One All Sports, la danese Hummel, l’ecuadoriana Marathon, l’iraniana Majid e quel po’ di italia residua con la Kappa. Ci siamo divertiti a valutare le casacche da un punto di vista puramente estetico e, ovviamente, del tutto soggettivo. Ecco la nostra graduatoria.