MacBook Pro 14″ e 16″ con chip M1 Pro e M1 Max

Che Apple fosse in procinto di presentare nuovi modelli di Mac era nell’aria da tempo e le indiscrezioni si sono rivelate vere. Il 18 ottobre, con un keynote breve ma ricco di contenuti, Tim Cook ha annunciato tante novità fra cui i nuovi MacBook Pro equipaggiati con i chip MI Pro e MI Max che Apple dedica ai professionisti e a tutti coloro che necessitano di computer in grado di garantire alte prestazioni.

Se il primo Apple MI è un chip potente ma equilibrato in grado di adattarsi a vari prodotti (dai computer agli iPad Pro), gli MI Pro e Max sono chip più grossi e performanti che hanno richiesto la completa riprogettazione del MacBook Pro. Il chip MI Pro sviluppa ulteriormente l’architettura SoC dell’Apple MI, offrendo maggiori prestazioni sia per la potenza di calcolo sia per la GPU, mentre MI Max porta queste capacità a un livello  ancora superiore con piu memoria unificata e una sezione grafica decisamente più potente.

Si tratta di chip con una grande…