Luigi Strangis, in lacrime ad Amici: “non me ne voglio andare”

Luigi Strangis, allievo di canto ad Amici, negli ultimi giorni in lacrime ha avuto una lunga conversazione con l’insegnante Rudy Zerbi dove gli avrebbe rivelato tra le altre cose che non se ne vuole andare dalla scuola.

Luigi Strangis-Political24

Luigi Strangis è uno degli allievi della nuova edizione di Amici. Fin dai primi giorni ha riscosso molto successo e suscitato molto interesse per via del sua personalità grintosa e divertente. E poi per il presunto flirt con la ballerina Carola Puddu. I due infatti avevano mostrato curiosità l’uno per l’altro, attirando l’attenzione dei compagni, dei professori. E della stessa Maria De Filippi che in puntata aveva anche pronunciato qualcosa al riguardo. Ma ovviamente del pubblico a casa che già sperava nella nascita della prima coppia di quest’anno. Solo che i due negli ultimi giorni si sono parlati e si sono chiariti, arrivando alla conclusione che nessuno dei due per il momento è attratto dall’altro per un interesse che va oltre l’amicizia.

Ma l’allievo di canto negli ultimi giorni è stato anche protagonista di una conversazione con il professore Rudy Zerbi. Conversazione nel quale ha affermato che non se ne vuole andare dalla scuola. Il motivo di questa frase? Dietro ci sarebbe a quanto pare una spiegazione…