Luigi Di Maio, sparita la sua pagina Facebook: è mistero

Mistero sulla pagina Facebook di Luigi Di Maio, sparita da ieri dalla Rete. Con i suoi 2,5 milioni di follower, il ministro sembra aver silenziato Fb, dove in queste settimane di campagna elettorale sono transitati anche video e messaggi in vista del voto del 25 settembre, un voto in cui Impegno Civico, la forza politica nata dalla scissione del M5S e capitanata dallo stesso Di Maio, non è riuscita a superare la soglia di sbarramento.

Tantissimi gli attacchi e gli affondi che si sono riversati sulla pagina Facebook del ministro in questi giorni, dopo la debacle elettorale. Anche gli insulti degli hater potrebbero celarsi dietro la decisione di cancellare la pagina. Al momento lo staff del responsabile della Farnesina tace sulla questione. Il ministro degli Esteri uscente è stato sconfitto da Sergio Costa nel collegio uninominale Campania 1-02 alla Camera (Napoli-Fuorigrotta).

Leggi anche: Giorgia Meloni, si fa notare il commento di Adriano Celentano

Luigi Di Maio, sparita la sua pagina Facebook: è mistero

Uno dei suoi ultimi post era un commento al tracollo elettorale. “Impegno Civico non sarà in Parlamento. Allo stesso modo, non ci sarò neanche io. Non ci sono se, ma o scuse da accampare. Abbiamo perso – ha scritto nel suo post – Gli italiani non hanno considerato…