Lucia Goracci, inviata Rai a Kabul/ “Il giornalista deve andare oltre l’evidenza”

Chi è la giornalista Lucia Goracci?

Lucia Goracci è un giornalista italiana, inviata Rai a Kabul. Nata a Orbetello nel 1969, si è laureata in Scienze politiche. Ha iniziato la sua carriera giornalistica nella redazione del TGR Sicilia, per poi passare al Tg2 come inviata in Medio Oriente e alla conduzione del Tg3. Nel 2011 ha ricevuto il Premio Ilaria Alpi: “Ho vinto con il racconto della guerra civile libica del 2011. In particolare mi sono concentrata sul conflitto di posizione nel fronte Est della Libia. Lì dove iniziò la ribellione guidata dalla città di Bengasi. Quindi ho seguito la faticosa avanzata degli insorti libici”, ha raccontato al sito dedicato alla giornalista uccisa a Mogadiscio nel 1994.

Sul lavoro del giornalista ha detto: “Consiste proprio nel cercare di capire, andando oltre l’evidenza. Questo è l’aspetto più complicato specialmente per il cronista che si muove nei teatri di guerra. La verità non sta mai nel mezzo. Occorre lavorare per cercare almeno di avvicinarsi ad essa il più possibile”.

Lucia Goracci il ritorno a Kabul

A settembre Lucia Goracci