“Link dall’Umbria e 4 zone rosse”

(Adnkronos)

Le varianti covid “si affacciano nel Lazio”, con la quarta zona rossa istituita oggi nella regione, a Torrice (Frosinone). Così l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, al termine della videoconferenza della task force Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù. Secondo quanto riferisce l’assessore, è stata “confermata la chiusura di una scuola a Roma con variante brasiliana con link dall’Umbria”, caso sul quale è “in corso l’indagine epidemiologica da parte dell’Asl Roma 1”. “Trasportati in elisoccorso nel Lazio 3 pazienti Covid dal Molise, tra questi un carabiniere”, sottolinea l’assessore.


Leggi anche

“Da domani sarà avviata un’imponente campagna di screening per tutta la popolazione di Colleferro e Carpineto Romano – i due Comuni della provincia di Roma in zona rossa da domenica. Solo a Colleferro si partirà con 1.000 tamponi di cui 500 a studenti per arrivare a tutta la popolazione. Così nel Comune di Carpineto Romano”. Così in una nota Eleonora Mattia, Presidente Commissione lavoro, pari opportunità, scuola in Consiglio Regionale.

“Si tratta di un impegno massiccio e corale, con un impiego di forze…