L’inflazione si batte con la competitività, ma dobbiamo investire di più- Corriere.it

Ma l’inflazione davvero calante? Ha raggiunto il picco o no? Dipende anche dalla capacit di reazione delle imprese, cio da quanto sono competitive. Perch ciascuna pu trasferire i rincari dell’energia e delle materie prime sui prezzi al consumo in modo diverso, innanzitutto, e gli effetti di questi ritocchi si vedranno pi avanti. Ma anche perch in Europa sull’inflazione si recita a soggetto: ogni Paese ha una propria dinamica. Chi sapr governare meglio la situazione potr tenere i prezzi pi bassi e far ripartire gli acquisti.

La stabilit dei prezzi

la tesi di Ferruccio de Bortoli che, sull’Economia del Corriere della Sera in edicola domani gratis con il quotidiano, analizza la fase 2 dell’impennata del carrello della spesa. Non dobbiamo illuderci che l’inflazione sia un fenomeno d’importazione, che non dipenda da noi — scrive —. Il dato Istat di novembre segna un aumento dell’11,8% sull’anno e dello 0,5% dal mese precedente. Gi il fatto che sia stabile una buona notizia. A livello internazionale per gli indici vanno gi. Decisamente. Negli Usa in ottobre il termometro dei prezzi sceso sotto l’8%, in Europa calato al 10%, in Spagna met dell’Italia.

E siccome l dove la concorrenza minore e la trasparenza relativa…