Linee russe accerchiate nel Donbass: Mariupol nel mirino degli ucraini

L’eco del proclama di Putin arriva alle truppe russe sul campo in un momento di particolare crisi. Tutte le riserve stanno venendo impegnate in una lotta disperata per fermare gli attacchi ucraini e dare così tempo alle reclute appena mobilitate di rafforzare le difese. Anche le brigate della “Zampa d’Orso”, il Terzo corpo d’armata creato durante l’estate, sono state gettate nella mischia.