Liguria, maltempo e allerta rossa in tutta la regione: “Massima prudenza”

Savona e Genova, due città duramente colpite dal maltempo. Scatta l’allerta rossa in Liguria. Il crollo del ponte a Quiliano, poi i due torrenti sdradipati, l’Erro e il Letimbro: sono le immagini di un’intera regione segnata da esondazioni e alluvioni sparse per tutta la provincia. L’appello di Giovanni Toti invita alla massima prudenza.

Il messaggio Facebook di Giovanni Toti: “In questa notte di allerta meteo, forti temporali hanno colpito soprattutto Savona e l’entroterra savonese. Il torrente Letimbro è esondato in zona Santuario e si registrano criticità anche sull’Erro a Pontinvrea. Diverse strade risultano allagate, sul posto volontari e vigili del fuoco sono già in azione e anche in città la situazione sta peggiorando”.

“Disagi nell’imperiese, dove è stato chiuso dal Comune di Camporosso il centro vaccinale anti Covid di Asl1 del PalaBigauda (tutti i prenotati sono chiamati per riprogrammare gli appuntamenti). Le prossime ore saranno molto delicate, è previsto un ulteriore peggioramento su Savona e Genova, che dalle 14 passeranno in allerta rossa”.

Maltempo Liguria esondazione torrenti crollo ponte strade chiuse

“Come sempre vi terremo aggiornati in tempo reale: evitate tutti gli spostamenti non necessari, massima prudenza!”. Un resoconto drammatico alla luce delle conseguenze…