Liberto e Rosina stanno male

Una vita, dove siamo arrivati nelle ultime puntate?

Nell’ultima puntata di Una vita Santiago dice a Genoveva che il tribunale che l’ha assolta non è stato imparziale così come pensa che non è vero che Felipe abbia dimenticato davvero tutto. Secondo la sua opinione, loro due sono complici nell’omicidio di Marcia e per questo lui farà di tutto per ottenere la confessione che gli serve per far punire i colpevoli. Visto che i due si ostinano a negare, Santiago porta nell’altra stanza Felipe e inizia a picchiarlo per ottenere informazioni, mentre Genoveva piange ma non proferisce parola sul vero assassino della ragazza. Poi perde conoscenza e quando si risveglia non è più incatenata e del marito non c’è nessuna traccia. Miguel ripensa con rammarico alle ultime parole che ha scambiato con Anabel prima che la ragazza lo lasciasse. Suo nonno Roberto si rende conto che il ragazzo è molto triste e cerca di capire che cosa gli stia passando per la mente ma il giovane va via dicendo che non desidera essere disturbato. Intanto ai tavolini del Nuevo Siglo si siede Marcos che è molto indignato, così Roberto si avvicina per condividere il suo cruccio: il Bacigalupe gli dà qualche informazione senza entrare nel dettaglio mentre Roberto gli…