Liberato è Gennaro Nocerino?/ Il mistero sull’identità s’infittisce: gli indizi

Liberato, ripiomba in rete il mistero sull’identità

Liberato è Gennaro Nocerino”, è l’indiscrezione più virale e discussa del momento, che è stata lanciata da un internauta e che per una parte del web potrebbe rivelarsi fondata rispetto alla vera identità che si celerebbe dietro l’artista partenopeo, Liberato. Già nel 2019 il nome di Liberato era stato associato a quello di un tale di nome Gennaro Nocerino, ma ad oggi non si hanno conferme né smentite al riguardo. L’indiscrezione ripiombata in rete in queste ore giunge da un video che un utente ha condiviso su TikTok, che racchiude una serie di curiosi indizi che potrebbero rivelarsi la prova provata che con lo pseudonimo di Liberato a cantare sia in realtà Gennaro Nocerino: dalle affinità tra le voci dei due, al nome di Nocerino che compare su Google tra gli autori della canzone We came from Napoli, all’incrocio dei dati SIAE. La pagina Instagram Pipol Gossip ha così ricamato sull’indiscrezione, rendendola un “giallo”: “Habemus nomen. Finalmente, dopo anni di congetture e ricerche, svelata l’identità di chi si cela dietro al rapper incappucciato dei record: Liberato. Il suo nome è Gennaro Nocerino ed è stato scoperto grazie al sito della SIAE”.