L’habitat mediterraneo minacciato dal mezzobecco, un pesce «alieno»- Corriere.it

di Salvo Fallica

Originario dal Mar Rosso, entrato grazie al Canale di Suez e potrebbe rappresentare una seria minaccia per la biodiversit del Mediterraneo

Cosa accade nel cuore del Mediterraneo? Una nuova ricerca scientifica dell’Universit di Catania lancia l’allarme su di una nuova invasione che rappresenterebbe una seria minaccia per la diversit biomarina. Scienza, natura e ambiente, tematiche sempre pi cruciali nel mondo contemporaneo. L’attenzione verso la salvaguardia dei sistemi ecologici deve essere massima. Quali sono le tesi del nuovo studio pubblicato sulla rivista scientifica internazionale specializzata BioInvasions Records? Una specie aliena, il mezzobecco, giunto nel mar Ionio.

Nello Ionio

La sua apparizione nello Ionio siciliano, a otto anni dal primo avvistamento nelle acque italiane a Lampedusa, potrebbe essere l’inizio di una nuova invasione. Da qui la necessit di continuare a monitorare, grazie alla collaborazione di centinaia di cittadini-scienziati del progetto AlienFish – promosso dall’Ente fauna marina mediterranea sul monitoraggio e studio delle specie ittiche rare e non-indigene nelle acque italiane – la maggior parte pescatori di professione, la presenza di questa e di altre specie aliene invasive che potrebbero rappresentare una…