Lewandowski va via dal Bayern Monaco. Accordo con il Barcellona- Corriere.it

di Salvatore Riggio

Il polacco lascia dopo otto stagioni in cui ha vinto tutto (tranne il Pallone d’oro). Al termine della partita con il Wolfsburg: «Potrebbe essere stata la mia ultima con il Bayern»

Lewandowski dice addio al Bayern Monaco per andare al Barcellona. Il polacco è così la risposta dei catalani al possibile arrivo, tra qualche settimana, di Mbappé al Real Madrid a parametro zero. È già, dunque, un calciomercato di un altro livello. Sono già due, praticamente, le trattative chiuse in giro per l’Europa. Di qualche giorno fa l’ormai fatto trasferimento di Haaland dal Borussia Dortmund al Manchester City per 75 milioni di euro (e un contratto da 30 milioni all’anno per cinque stagioni).

Adesso la notizia dell’avventura arrivata ai titoli di coda di Lewandowski al Bayern Monaco dopo otto stagioni, 375 partite, 344 gol e 19 trofei, Champions del 2020 compresa. È stato lo stesso polacco, al termine del 2-2 in casa del Wolfsburg di sabato 14 maggio (ultimo turno della Bundesliga) a confermare il divorzio, nonostante il suo contratto con il club sia in scadenza al 30 giugno 2023: «Potrebbe essere stata la mia ultima partita con il Bayern. Non posso dirlo al 100%, ma potrebbe esserlo. Dobbiamo trovare la soluzione migliore per me e la società»,…