Le vostre domande – Superbonus, il risiko delle regole quando i lavori sono parziali

In un edificio plurifamiliare il proprietario del piano terra non intende fare lavori di ristrutturazione, chi possiede il primo piano vuole realizzare il cappotto termico e usufruire del superbonus anche per lavori trainati e il terzo, proprietario del sottotetto, intende ampliare la volumetria e non usufruir del superbonus. Per quest’ultimo lavoro verr rifatto il tetto con copertura isolante. Il secondo proprietario potr usufruire per la sua parte del superbonus anche per il tetto?

L’edificio a tutti gli effetti un condominio senza l’obbligo di avere un amministratore; il superbonus pu essere chiesto anche per lavori parziali purch l’uso della cosa comune non pregiudichi il diritto di altri di farne il medesimo utilizzo. Nulla impedisce al proprietario del pianterreno di effettuare il cappotto per la sua parte. Per quanto riguarda la copertura del tetto, vale il principio per cui quando c’ un ampliamento volumetrico il superbonus copre solo una superficie pari a quella precedente l’ampliamento e il proprietario del primo piano potr chiedere il superbonus per la sua quota parte. Fin qui dal punto di vista delle norme. Ci sono poi alcuni aspetti che per consiglierebbero senz’altro di trovare un accordo con gli altri proprietari e fare un lavoro che…