Le violenze di Capodanno a Milano uguali a quelle di Colonia. Così ora la Germania previene gli abusi- Corriere.it

di Elena Tebano

Nella citt tedesca nel 2016 furono aggredite 662 donne in piazza Duomo: da allora leggi pi dure, nuove tattiche di polizia e programmi di integrazione

Primo fra tutti quello che riguarda i crimini sessuali. Fino al 2016 le molestie sessuali non erano un reato penale nel diritto tedesco. E lo stupro era perseguibile solo se la vittima dimostrava di essersi difesa fisicamente. Le proposte di modifica del codice erano sempre finite nel nulla. Anche per questo le indagini sui fatti di Colonia hanno avuto conseguenze giudiziarie ridicole: dei 290 indagati per le aggressioni solo 36 sono stati condannati per furto e due per violenze sessuali. Nel novembre 2016 il Parlamento ha finalmente cambiato la legge: ora le molestie sono un reato punibile con il carcere fino a due anni se commesse da singoli e fino a 5 anni se perpetuate da pi persone; il codice prevede che tutti i presenti in un gruppo siano perseguibili per le molestie compiute da ogni individuo che ne fa parte e un’aggressione sessuale stupro anche se la vittima non si difende attivamente.

Le inchieste di polizia su Colonia hanno prodotto anche una revisione della strategia delle forze dell’ordine per gli eventi di massa. Da allora si fanno molti pi controlli preventivi, gi sui treni regionali in…