le rivelazioni su tumore, Coronavirus e Sars

Come sta Donatella Rettore oggi: le ultime dichiarazioni dopo il tumore

Donatella Rettore sta meglio. La famosa cantante lo ha annunciato al settimanale Oggi, nel numero in edicola da giovedì 9 aprile, dopo che è stata operata due volte in un mese per un tumore al seno. L’ex Coach di Ora o mai più è attualmente in convalescenza nella sua casa di Castelfranco Veneto, dove vive con il marito Claudio Rego e i loro cani Orso, Lupo e Collins. Nonostante la duplice operazione la 64enne non dovrà sottoporsi né alla radioterapia né alla chemioterapia. Tanto che la diretta interessata conta di tornare presto a correre con i suoi amati cagnoloni e soprattutto a riprendere a cantare. Donatella ha infatti rivelato che ha quasi ultimato il suo nuovo album. Ma non è finita qui perché la donna ha anche fatto delle interessanti rivelazioni sul Covid-19 e la Sars.

Nel 2009 Donatella Rettore si è ammalata di Sars

“Coronavirus? Sto attentissima perché nel 2009 mi sono beccata la Sars. L’epidemia era quasi finita, era settembre, e una sera cominciai a tremare. Avevo 40 di febbre e chiamai il medico che capì subito. Arrivò a casa tutto bardato – camice, mascherina e visiera – e mi fece il test. Era positivo. Nel mio paese c’erano stati solo quattro casi, è un mistero…