le piogge al capolinea, quando torna l’inferno – Libero Quotidiano

Dopo le piogge degli ultimi giorni e le perturbazioni che hanno colpito il Paese da Nord a Sud, sull’Italia nei prossimi giorni potrebbe tornare un’ondata di caldo torrido. Come riporta meteogiuliacci.it, potrebbe abbattersi sul Paese la terza ondata di afa. Abbiamo già fatto i conti con due ondate, la prima durata dal 13 giugno al 7 luglio e la seconda che è andata dal 13 luglio all’8 agosto. Questa che sta per arrivare potrebbe essere l’ultima del mese di agosto secondo le proiezioni degli esperti.

 

 

E si spera possa essere anche l’ultima dell’estate. L’afa si concentrerà soprattutto sul Centro Sud e durerà un giorno solo nel Nord Italia. Al Sud le temperature raggiungeranno valori tra 35 e 38°C tra il 15 e il 19 agosto. Al Centro valori più contenuti tra 33 e 35 gradi tra il 16 e il 19 agosto. Sul Nord Italia l’ondata di caldo verrà appena avvertita il giorno di Ferragosto con valori massimi intorno 34 gradi.

 

 

 

 

Va comunque sottolineato che nelle prossime ore, prima dell’arrivo della nuova ondata di caldo, sul Paese potrebbe abbattersi un ciclone temporalesco che porterà una forte instabilità dal punto di vista…