le impensabili immagini dalle Isole Fiji – Libero Quotidiano

Dopo oltre 600 giorni, e nonostante i timori per la nuova variante Omicron, le Isole Fiji hanno riaccolto i primi turisti, confermando i piani di riapertura. La nazione del Pacifico è famosa per le sue idilliache spiagge di sabbia bianca e l’atteggiamento rilassato e accogliente. La sua economia dipende molto dai turisti. Le Fiji hano subito uno dei maggiori colpi legati alla pandemia nel mondo lo scorso anno, con un calo del 19%, spingendo il governo a offrire ai disoccupati strumenti e denaro per diventare agricoltori. Quindi è stato con un senso di sollievo che i funzionari hanno salutato il primo volo turistico da Sydney. Nei prossimi giorni sono previsti altri voli dall’Australia e dagli Stati Uniti.