Lazio – Milan, Focolari “A Botta Calda” ▷ “Biancocelesti pazzeschi, stasera avrebbero battuto chiunque”

Che Lazio! I biancocelesti battono 4 a 0 un Milan irriconoscibile e si issano al terzo posto, in coabitazione con Inter e Roma, a -1 dai rossoneri. Un piazzamento che, al giro di boa del campionato, tiene più che accese le speranze di un posto al sole nel calcio che conta, quello della Champions league. Male, molto male i rossoneri, che vedono il Napoli ormai distante 12 punti e si vedono costretti a guardarsi le spalle: il terzetto delle inseguitrici dista solo un punto.

Primo tempo a fortissime tinte biancazzurre sin dalle prime battute. Bastano 4’ alla banda di Sarri per passare avanti: Zaccagni si invola sulla sinistra e mette in mezzo, Luis Alberto fa il velo, Anderson finta e Savic tira di prima intenzione. Tatarusanu non puoi fare nulla, è 1 a 0. Al 38’, il raddoppio. Pedro lancia Marusic nello spazio, il bosniaco centra in pieno il palo; Zaccagni raccoglie la respinta e, indisturbato, raddoppia. Nel secondo tempo, la ciliegina sulla torta la mettono Luis Alberto su rigore (causato da un fallo di Kalulu su Pedro) e Anderson (pescato a centro aera, solissimo, dal 10 biancoceleste). Sarri rilancia i suoi; per Pioli, invece, si apre una mini-crisi.

La Lazio ha fatto la partita perfetta“, commenta Furio Focolari. “Tutti i giocatori hanno dato il massimo….