l’audio dell’oligarca registrato di nascosto, conferme clamorose – Libero Quotidiano

Vladimir Putin è “molto malato” a causa di un tumore del sangue. È quanto sostiene un presunto oligarca russo che sarebbe stato registrato di nascosto dal suo interlocutore occidentale: l’audio è finito alle mani del magazine New Lines, che lo ha pubblicato e ha così alimentato ulteriormente le speculazioni sulle condizioni di salute del presidente russo. L’oligarca – chiamato Yuri in maniera fittizia per proteggere la sua vera identità – ha sostenuto di avere legami stretti con il Cremlino e di ritenere che i problemi di salute mostrati da Putin sono collegati a un tumore del sangue.

 

 

New Lines ha citato diversi esempi, a partire dal problema alla parte bassa della schiena, che è stata operata nell’ottobre 2021, pochi mesi prima dell’invasione dell’Ucraina, iniziata lo scorso 24 febbraio. Poi c’è il dettaglio del viso di Putin sempre più gonfio – un possibile indicatore dell’uso di steroidi – e della camminata zoppicante. Nonostante le sue uscite pubbliche siano rare e rimaneggiate dal Cremlino, negli ultimi mesi sono però emersi dei segnali che indicano condizioni di salute precarie. Lunedì 9 maggio, in occasione della parata del Giorno della…