L’attrice Nicki Aycox è morta a 47 anni, combatteva contro la leucemia

Nicki Aycox aveva soltanto 47 anni quando ha chiuso gli occhi per sempre. L’attrice era amatissima soprattutto negli States ed è morta dopo una lunga battaglia contro la leucemia, diagnosticatale all’inizio del 2021. Da quel momento la sua vita era cambiata ma, con un coraggio e una forza d’animo fuori dal comune, aveva deciso di non abbattersi e di usare il suo account Instagram per condividere le tappe del suo viaggio tra cure, ospedali, chemioterapia. Un modo per farsi forza, ma anche per dare fiducia e speranza a chi come lei stava attraversando un momento tanto difficile.

Nicki Aycox muore di leucemia a 47 anni

Il profilo social di Nicki Aycox tace dallo scorso marzo, data in cui l’attrice aveva condiviso uno dei suoi video post-chemioterapia. Basti pensare al nome che aveva scelto per presentarsi agli utenti social: “Cashews and olives” che letteralmente si traduce con “anacardi e olive”. Voleva che raccogliesse le tappe della sua battaglia contro la leucemia ma in un modo tutto suo, che mantenesse quel tono di leggerezza e spensieratezza che l’ha sempre contraddistinta. Voleva solo sorridere, anche nel momento più buio.

Nicki Aycox è sempre stata una donna attenta al Pianeta e alla natura, tanto da scegliere di diventare vegana e vivere in…