l’assurdo caso di Nathan Lantz

Come un mostro: la terribile storia di Nathan Lantz, protagonista dell’episodio di Piedi al limite che vi raccontiamo, resterete di stucco.

Piedi al limite, “Come Frankestein”: il pazzesco caso di Nathan Lantz (Discovery+)

Protagonista dell’episodio di Piedi al limite di cui vogliamo parlarvi, Nathan Lantz racconta la sua grave situazione. I suoi piedi sono davvero in condizioni spaventose e gli creano un’infinità di disturbi: “I miei piedi sembrano quelli del mostro di un altro pianeta, sono pieni di bozzi, di spaccature, di buchi, semplicemente disgustosi. Fanno impressione, i miei familiari non riescono a guardarli e neanche a me va di farlo. Non sembrano normali, sembrano quasi i piedi di Frankestein”, dice l’uomo.

Leggi anche————->>>Piedi al limite, l’incredibile storia delle gemelle Laurie e Leslie: “Un caso unico”

Come se non bastasse, i piedi di Nathan sono anche maleodoranti: “L’odore proviene dalle fessurazioni sulle piante e dall’accumulo di pelle morta che si deposita al loro interno”, spiega sconsolato.

La causa scatenante di tutto ciò è il morbo di Dupuytren, una patologia che provoca un accumulo di pelle intorno ai tendini, sotto la pianta del piede che fa arricciare le dita e crea delle masse di tessuto sotto la…