la vittima è Marco Tagliabue

Un drammatico incidente stradale è costato la vita a Marco Tagliabue. 48enne di Desio è morto in sella alla sua moto domenica 10 ottobre mentre stava percorrendo la galleria Dorio della superstrada 36 all’altezza dell’Alto Lario (Lecco) dopo un giro in provincia di Sondrio. Stando a quanto finora appreso, lo schianto è avvenuto verso le 19.30. Per cause ancora da accertare, la Ktm 1290 di Tagliabue avrebbe impattato contro una macchina e avrebbe poi preso fuoco, senza lasciare scampo al motociclista, che stava tornando a casa dopo una gita fuori città.

Subito sono scattati i soccorsi: gli automobilisti in coda sono stati i primi a precipitarsi a cercare di salvare Marco Tagliabue e sottrarlo alle fiamme. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale e i vigili del fuoco, con un’autopompa dal distaccamento volontari di Bellano e una dal distaccamento di Morbegno, oltre ai soccorritori della croce rossa di Colico e all’auto medica inviata da Nuova Olonio.

Marco Tagliabue, si indaga sulla dinamica

Per Marco Tagliabue, però, non c’è stato nulla da fare. La galleria è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire gli accertamenti e la messa in sicurezza del fondo stradale. I rilievi sono invece stati effttuati dagli agenti…