La vendetta di Putin: razzi su Kherson dopo la liberazione

KHERSON – Lo stato di grazia di Kherson, la città abbandonata dalle truppe russe sabato 11 ottobre, è ormai finito ed è soltanto un ricordo bello. Per qualche giorno i russi piazzati fra gli alberi appena al di là del fiume, a nemmeno un chilometro di distanza, non hanno fatto nulla e hanno tollerato la festa in piazza, la visita del presidente Zelensky,