la sua vita in sei volumi con «Oggi» e il «Corriere»- Corriere.it

di Luigi Ippolito

La collana in edicola racconta tutti i segreti della donna più famosa della Terra ma anche la più imperscrutabile: grazie a lei sola la monarchia britannica ha mantenuto un’aura mitica, e ha traghettato l’ex impero verso un futuro post-coloniale.

C’è un prima e un dopo Elisabetta, l’ultima regina. Il suo lascito è immenso, per la Gran Bretagna e non solo, come testimoniano la commozione e l’interesse suscitati in tutto il mondo dalla sua scomparsa: ed è anche per questo che vale la pena rileggere la sua figura. Da oggi, con il

Corriere
e con il settimanale
Oggi

, i lettori potranno trovare in edicola una collana di sei volumi che raccontano l’incredibile storia della dinastia reale britannica.

La donna più famosa della Terra e al tempo stesso la più imperscrutabile: questo era il paradosso di Elisabetta. Solo chi avesse passato tutta la sua vita in una caverna potrebbe dire di non aver mai sentito il suo nome: mentre sono pochi quelli che riuscirebbero a nominare con altrettanta sicurezza gli altri regnanti europei, dal Belgio alla Norvegia. Perché è solo la monarchia britannica, con le sue pompe, cerimonie e fasti, ad aver mantenuto un’aura mitica: gli altri sono solo sovrani in bicicletta.

Eppure, nessuno ha mai saputo…