la situazione precipita nella notte, volano i coltelli

Notte di strascichi al Grande Fratello Vip: Lucrezia ‘Lulù’ Selassié e Manuel Bortuzzo sono arrivati ai ferri corti come mai prima d’ora, con il nuotatore triestino che ha fatto volare i coltelli con la ‘principessa’, sempre più in difficoltà e sempre più spaesata. Ad accendere la discussione, tanto per cambiare, il fatto che la giovane abbia ripetutamente provato ad avvicinarsi a Bortuzzo, il quale, inviperito di quanto accaduto in puntata, ha prima cercato di dare dei suggerimenti, poi, ritrovandosi innanzi a un muro, ha usato toni netti e duri. Ma si riavvolga rapidamente il nastro…

La situazione è precipitata al culmine delle nomination: Clarissa Selassié (poi eliminata), Lulù e Manila Nazzaro si sono ritrovate innanzi al giudizio del pubblico. Quando è stata salvata l’ex Miss Italia, Lucrezia ha avuto un crollo, barricandosi in bagno e facendo volare parolacce. Signorini l’ha sgridata con piglio mentre gli autori del GF Vip hanno optato per una punizione esemplare: nomination d’ufficio, che poi ha perso di valore in quanto la principessa è comunque finita tra i nominati della puntata. A fare il suo nome pure Bortuzzo: “Mi dissocio da determinati comportamenti che ho visto. Non fanno parte di me e non voglio che vengano associati a me. Ecco…