la sfida tra Ferrero e Perfetti per i dolci Halls- Corriere.it

La grande industria mondiale si riorganizza in funzione dei mercati. A muovere un passo in avanti il colosso del food Mondelez, il gruppo statunitense numero uno mondiale nei biscotti, convinta che sia il momento giusto per rivedere pesi e misure del suo perimetro di business cresciuto fino a 29 miliardi di dollari di fatturato. Da qui i sondaggi avviati da Chicago per capire in che modo pu valorizzare il suo business delle caramelle e delle gomme da masticare. A tutti il dossier noto come Halls Mentho Lyptus, dal nome delle pastiglie balsamiche lanciate dai fratelli Thomas e Norman Hall nel 1927. Che ora potrebbe essere valorizzato dalla multinazionale Usa guidata dal ceo Dirk Van de Put.

Il dossier

scontato che il dossier sia arrivato sui tavoli di tutti i grandi produttori del settore. Da Ferrero che possiede i confetti Tic Tac, e il gigante Perfetti Van Melle (con i marchi Mentos e Golia) per primi che sui mercati hanno posizioni forza. E che valutano l’operazione sul cui finanziamento sono gi al lavoro le banche nazionali. Il perimetro dell’eventuale operazione ancora da definire. Visto che Mondelez dovr decidere se vendere le caramelle al mentolo separatamente o assieme al business delle gomme da masticare — marchi come Trident e Dentyne con il 17% del…