La Russia mostra un video in cui affonda una nave da guerra cinese: gaffe o provocazione?

 

In passato la Russia era l’attore dominante dell’air show biennale cinese, il China International Aviation and Aerospace Exhibition. Quest’anno invece la partecipazione è stata in sordina e senza partecipazione delle squadre aeree acrobatiche delle forze armate russe, ma c’è stato anche di più: una società di difesa russa ha mostrato un filmato pubblicitario in cui un aereo militare russo faceva esplodere una nave da guerra cinese. L’esposizione di sei giorni, che ha preso il via l’8 novembre a Zhuhai, nella provincia di Guangdong, ha attirato l’attenzione del pubblico nel contesto della guerra russo-ucraina in corso.

Il media statale Global Times ha riferito il 10 novembre che lo stand di Rosoboronexport – l’unica organizzazione statale russa che esporta l’intera gamma di prodotti, servizi e tecnologie militari e a duplice uso – era molto più piccolo rispetto al passato, con “un display video per mostrare il caccia stealth Su-57E sviluppato dalla Russia, il caccia super manovrabile Su-35, il cacciabombardiere Su-34E, ecc”.

La squadra aerea acrobatica Russian Knights and Swifts dell’aeronautica militare russa, che era solita esibirsi in maniera più accattivante all’air show di Zhuhai, quest’anno non ha partecipato, un…