la rapina dell’ingrediente, ecco il prezzo – Libero Quotidiano

A voler dirla tutta, se togli un ingrediente da un hamburger dovresti pagare di meno. Tant’è, se si può accettare che il prezzo non vari, è invece assurdo che il costo aumenti. Ma è quanto è accaduto nel ristorante del The George Hotel a Yarmouth, sull’Isola di Wight. Qui rimuovere un ingrediente costa più di due euro. Senza contare che il piatto, comprese le patatine, costava 25 euro. .

 

 

Come riporta il Messaggero, un portavoce dell’hotel a tre stelle ha precisato: “Questo è stato uno sfortunato caso in cui un dipendente ha interpretato erroneamente una discussione relativa ai condimenti extra per il nostro hamburger”. Sul costo dell’hamburger ha chiarito: “Siamo un ristorante beach club di fascia alta in un hotel elegante con spiaggia privata. Utilizziamo ingredienti di alta qualità di provenienza locale e impieghiamo personale qualificato e ben pagato. Il costo di 21,50 sterline per un hamburger è quello che dobbiamo addebitare”.

 

 

 

Il caso ha suscitato una polemica sui social. Il giornalista Patrick Kidd ha commentato con un post pubblicato sul suo profilo Twitter: “£ 21,50 per un hamburger in un pub è immorale per cominciare, prima di arrivare…