La protezione solare ideale è quella senza ossibenzone: attenzione

La protezione solare ideale è quella senza ossibenzone. Vuoi scoprire cosa vuol dire questo termine? Sicuramente è una cosa a cui prestare attenzione!

Un nuovo progetto di legge, potrebbe allargare il divieto di vendita delle creme solari nelle isole hawaiane. Questo perché contengono sostanze nocive.

A partire dal 1° gennaio 2023, con una nuova legge, alle Hawaii sarà vietata la vendita di creme solari contenenti avobenzone e octocrylene, ingredienti sintetici che sono una minaccia per le barriere coralline.

Secondo la National Ocean Service  queste sostanze chimiche possono rendere i coralli più suscettibili alle infezioni virali e allo sbiancamento e interrompono i sistemi produttivi dei pesci.

Già nel 2016, la ricerca “Recenti progressi sugli effetti di disturbo endocrino dei filtri UV”, pubblicata sull’International Journal of Environmental Research and Public Health indicava come alcuni ingredienti chimici presenti in alcune creme solari erano tossici per le barriere coralline e anche per la salute umana.

Infatti c’è anche una petizione partita dall’America, per fermare l’utilizzo di questa protezione solare.

La protezione solare ideale: ecco come deve essere

la protezione solare, la devi utilizzare per proteggerti dai raggi UV, ormai del…