«La prossima pandemia più letale del Covid»- Corriere.it

uno dei dieci uomini pi ricchi del pianeta, appena confermato dalla rivista Forbes. Il fondatore di Microsoft, Bill Gates, non nuovo a questi moniti. Richiami che intendono scuotere i governi sulle misure da intraprendere per prevenire i rischi, potenzialmente molto pi distruttivi, di una prossima pandemia con un indice di letalit pi aggressivo di quella del Covid. Il filantropo chiede ai maggiori Paesi di contribuire (con miliardi di dollari) per prepararsi alla prossima epidemia globale. Il filantropo ha affermato che mentre le varianti Omicron e Delta del coronavirus erano alcuni dei virus pi trasmissivi mai visti, il mondo potrebbe dover affrontare un agente patogeno altrettanto contagioso, ma con un tasso molto pi elevato di mortalit.

I vaccini ai paesi pi poveri

La Bill&Melinda Gates Foundation e il Wellcome Trust del Regno Unito

stanno donando in questi giorni 300 milioni di dollari alla Coalition for Epidemic Preparedness Innovations (Cepi), che ha contribuito a formare il programma Covax per fornire vaccini ai Paesi a basso e medio reddito. L’organizzazione sta cercando di raccogliere 3,5 miliardi di dollari con l’obiettido di ridurre il tempo necessario per sviluppare un nuovo vaccino a soli 100 giorni. Gates ha affermato —in una lunga ricostruzione…