«La pace tra israeliani e palestinesi è possibile. E sui rifugiati c’è un doppio standard»- Corriere.it

di Samuele Finetti

Il dottor Mohammed Al-Hadid presidente della Mezzaluna rossa della Giordania e ha presieduto la Commissione permanente della Croce Rossa internazionale: I grandi Paesi devono prendere l’iniziativa. La soluzione sono i due Stati

Da tutta la vita impegnato nelle organizzazioni umanitarie della Croce Rossa e della Mezzaluna rossa. Il dottor Mohammed Al-Hadid tutt’ora presidente della Mezzaluna Rossa della Giordania, di cui fa parte dal 1983 e di cui stato prima presidente e poi vicepresidente. Dal 1999 al 2015 ha fatto parte della Commissione permanente della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa ( stato eletto per quattro mandati consecutivi, un record) ed stato presidente dell’organizzazione. Per i suoi sforzi e i risultati raggiunti, nel 2019 stato premiato (prima persona di sempre in oltre trent’anni) con il Premio per la Pace e l’Umanit della Croce Rossa internazionale.

Oggi, 20 settembre, il dottor Al—Hadid stato a Milano in occasione dei 10 anni dell’Associazione Amici di Magen David Adom Italia. Il Magen David Adom la croce rossa israeliana: nel 2006, quando guidava l’organizzazione internazionale, Al-Hadid riusc a far ammettere il Magen David Adom e la Mezzaluna rossa palestinese tra i membri.

Dottor Al-Hadid, quando,…