La Ong Global Witness: 1.700 ambientalisti assassinati in dieci anni. Brasile e Colombia i paesi più violenti

Nel solo 2021 i morti sono stati 220. Molti di loro, come Dom Phillips e Bruno Pereira, cercavano di difendere la foresta amazzonica