«La mia prima canzone senza parolacce»- Corriere.it

di Barbara Visentin

La gara canora per i bambini, giunta alla 65esima edizione, ha raggiunto numeri da record sul web, con oltre 2 miliardi di visualizzazioni su YouTube

La messa in onda ancora non stata stabilita (sar su Rai1 fra novembre e dicembre, sicuramente entro la fine dell’anno, ma ci sono i Mondiali che stanno scardinando i palinsesti, ha detto Carlo Conti, direttore artistico e conduttore), ma le 14 canzoni in gara al prossimo Zecchino d’Oro si possono gi ascoltare in streaming da oggi, a riprova di un’attenzione e di un riscontro sempre pi forte da parte delle nuove piattaforme. Il concorso canoro per bambini, giunto quest’anno alla 65esima edizione e accompagnato dal titolo Semplicemente bambino, vanta infatti alcuni record sul web: il canale YouTube ufficiale Zecchino d’Oro – Piccolo coro dell’Antoniano ha superato i 2 miliardi di visualizzazioni e ha oltre 2 milioni di iscritti, mentre su Spotify ha oltre 65milioni di stream e pi di 2 milioni di ascoltatori.

Un successo che si riflette anche nel rinnovato interesse da parte di autori famosi nel firmare i brani per bambini, a fianco degli esperti del settore: se l’anno scorso si sono cimentati Claudio Baglioni e Marco Masini (e in passato tra i nomi illustri c’era stato anche Lucio Dalla),…