La Lega Serie A non ferma il campionato: nessun rinvio causa covid

Niente stop al campionato di Serie A nonostante le Asl hanno bloccato Torino, Udinese, Salernitana e Bologna di fronte alla presenza di focolai Covid. Questa la posizione che filtra al termine del Consiglio di Lega straordinario, riunitosi in serata.

Il Consiglio è stato compatto nel difendere il campionato e quindi proseguire con le gare. Nelle prossime ore, inoltre, verrà stilato un nuovo protocollo in stile Uefa: con 13 giocatori disponibili (di cui un portiere) ci sarà l’obbligo di giocare, anche pescando dalla Primavera. Inoltre, la Lega ricorrerà al Tar contro i provvedimenti delle Asl che non terranno conto delle disposizioni sulle quarantene del 30 dicembre scorso.

Oggi comunque non si disputeranno Atalanta-Torino, Fiorentina-Udinese,  Salernitana-Venezia e Bologna-Inter, le prime due per il blocco della trasferta di granata e friulani, le altre due per la quarantena imposta dalla Asl. I campani hanno scelto di non presentarsi, neanche con le giovanili. Ha avuto il via libera il Napoli per disputare la gara con la Juventus a Torino.

 

Fonte: sportmediaset

 

Leggi anche: Vorrei essere un radical chic

www.facebook.com/adhocnewsitalia

SEGUICI SU GOOGLE NEWS: NEWS.GOOGLE.IT

 

 

 

Il Campionato di Serie A[1], colloquialmente abbreviato…