La figlia di Jennifer Lopez, 11 anni, debutta al Super Bowl. E incanta

Jennifer Lopez e Shakira atomiche al Super Bowl. Lo spettacolo di apertura e chiusura, da sempre momento molto atteso dal pubblico, ha visto le popstar latine regalare al pubblico musica e intrattenimento. E brividi. Le performance – la cantante colombiana (43 anni) ha dato il via allo show, mentre JLo,(50 anni compiuti a luglio scorso) che è di origini portoricane, ha chiuso con un remix delle sue canzoni più famose, hanno incantato tutto l’Hard Rock Stadium di Miami e il mondo intero tra coreografie, costumi scintillanti e la loro energia.

Insomma, la scelta di far esibire insieme le due popstar, che hanno dedicato lo show a Kobe Bryant, deceduto a 41 anni in un tragico incidente in elicottero assieme alla figlia Gianna, si è rivelata vincente. Ma la vera rivelazione è stata la figlia di Jennifer Lopez. Emme, 11 anni, è comparsa a sorpresa al fianco della famosissima mamma. Già in passato, infatti, la…