la Ferrari non prende rischi, volano le Mercedes- Corriere.it

di

Sulla pista giapponese dettano il ritmo Russell e Hamilton, poi Verstappen. Mick Schumacher va a sbattere e danneggia la sua Haas

Suzuka bagnata regala emozioni e colpi di scena gi dalle libere. La pista giapponese fra le pi complete e affascinanti della Formula 1, tornata in calendario dopo due anni di assenza forzata per la pandemia di Covid. Il venerd si chiude con Russell a dettare il passo su un asfalto in condizioni di misto-asciutto verso il finale. stata una seconda sessione di prove allungata a 90’, il programma originale prevedeva i test delle gomme Pirelli 2023 ma poi (causa maltempo) stata dedicata alla normale attivit delle squadre.

Max Verstappen, che pu gi vincere il secondo titolo domenica, non si preso rischi su un tracciato difficile con le gomme intermedie. terzo davanti a Perez e Magnussen. Ma la Red Bull non apparsa la schiacciasassi degli ultimi appuntamenti. In testa ci vanno le Mercedes con Russell e Hamilton, il primo ha girato in 1’41’’935. una classifica da prendere con le molle in cui manca Leclerc (11): il monegasco ha fatto un fuoripista nei primi tentativi rovinando le mescole e poi non ha pi cercato il giro veloce considerando che le qualifiche potrebbero avvenire sull’asciutto.

Non stato un inizio semplice…