La caccia insegnata a scuola, proposta piace a consigliera Fdi


CRONACA



La caccia insegnata a scuola, proposta piace a consigliera Fdi


“L’arte venatoria insegnata a scuola porterebbe ad un’interdisciplinarietà delle materie, ad un collegamento tra scienze, botanica, agricoltura, chimica, geografia, cucina e perché no anche storia. Abbiamo molto da raccontare”. Ne è convinta Barbara Mazzali, consigliera in Regione Lombardia per Fratelli d’Italia, che – con un’intervento su Bighunter.it riportato tra i suoi post su Instagram – accoglie con favore la proposta dell’assessora all’Istruzione e al Lavoro della Regione Veneto, Elena Donazzan.


Contro la proposta si sono espressi invece i deputati del MoVimento 5 Stelle Paola Deiana, capogruppo in commissione Ambiente, Paolo Lattanzio, capogruppo in commissione Cultura, e la vicepresidente del gruppo a Montecitorio Ilaria Fontana: “L’idea di insegnare la caccia la scuola, frutto della proposta…