La Bella e la Bestia, fiaba/ Storia vera o mito? L’ispirazione a Pedro Gonzales…

La Bella e la Bestia la storia vera

La Bella e la Bestia delle favole sarebbero esistiti anche nella realtà. Non tutti sanno infatti che i protagonisti del cartone Disney sarebbero ispirati a quelli di una storia vera che si è svolta sul lago di Bolsena, alla corte del principe di Parma. Il nome vero della Bestia, come riporta il portale Supereva, è Pedro Gonzales, uomo vissuto nel Cinquecento, affetto da ipertricosi. Si tratta di una malattia rara che provoca una crescita incontrollata di peli su tutto il corpo, anche sul volto. Una malattia che viene però definita soltanto nell’Ottocento e che al tempo dava invece a chi l’aveva la reputazione di un selvaggio, una vera e propria bestia. Per questo Pedro venne catturato e portato alla corte di re Enrico II, come dono di matrimonio per le nozze con Caterina de’ Medici. Il suo arrivo a corte fece il giro d’Europa e il re decide di educare Pedro, rendendolo un cortigiano perfetto. (Aggiornamento di Anna Montesano)

A cosa si ispira La Bella e la Bestia?

La Bella e la Bestia è una fiaba europea diffusasi nel corso degli anni grazie agli innumerevoli adattamenti e trasposizioni di cui è stata oggetto soprattutto a partire dal 1991, anno di uscita al cinema della versione targata Disney….