Khalifa Bin Zayed, morto lo sceicco presidente degli Emirati Arabi Uniti

E’ morto oggi Khalifa Bin Zayed Al Nahyan, presidente degli Emirati Arabi Uniti e uno dei monarchi più ricchi al mondo. Lo sceicco aveva 73 anni ed era malato da tempo. L’annuncio del decesso è stato dato dall’agenzia di stampa statale attraverso una breve dichiarazione del Ministero degli Affari Presidenziali degli Emirati. 

Khalifa Bin Zayed Al Nahyan è stato il secondo presidente del Paese del Golfo, in carica dal 2004: ha contribuito a portare gli Emirati da piccola oasi nel deserto alla ribalta globale guidandoli anche in periodi turbolenti come quelli della crisi finanziaria del 2008.