Juve, dalla partenza di De Ligt un tesoro da 100 milioni ▷ “Allegri sogna i colpi Koulibaly e Zaniolo”

Tesoretto De Ligt. Il mercato oggi si apre ufficialmente. L’olandese è ormai sul piede di partenza. La Juventus rivendicano la cifra monstre di oltre 100 milioni. Valore da sballo per molti, non per tutti.

Nel gotha del calcio continentale ci sono alcune società disposte a fare carte false per assicurarsi le prestazioni dell’ex centrale e capitano dell’Ajax. Con il cospicuo incasso Cherubini avrà la ghiotta opportunità di accontentare a pieno Max Allegri. Koulibaly, Bremer, Zaniolo e Kostic nomi gettonati e a dir poco sognati dal tecnico toscano.

100 milioni da incassare per la possibile cessione di De Ligt – ha sottolineato ai nostri microfoni Fabio Riva di Tuttosport – sono tanti soldi. Questi soldi poi andrebbero spesi al meglio. Chiaramente se ti presenti al tavolo delle trattative con certe cifre le cose diventano più semplici. Il primo tassello da reperire è quello del nuovo difensore centrale. In tal senso parliamo soprattutto di Bremer. Il centrale del Torino piace molto e conosce il nostro campionato. Il sogno di Allegri sarebbe Koulibaly ma l’operazione, al momento non è facile. Serve molto anche in attacco con il solo Vlahovic come prima punta e la necessità di un altro elemento di fantasia oltre a Di Maria. Zaniolo potrebbe essere un…