John Travolta, il ricordo sui social è straziante: fan in lacrime FOTO

John Travolta ricorda suo figlio, scomparso nel 2009 a causa di una crisi epilettiche. Il messaggio social commuove.

John Travolta (Fonte: Instagram)

Con uno scatto su Instagram tramite il suo profilo ufficiale, il noto attore americano John Travolta, come ogni anno da quel lontano 2009, ricorda suo figlio Jett morto a causa di un attacco epilettico.

Jett aveva solo 16 anni nel 2009 e soffriva di autismo e della sindrome di Kawasaki. L’attore statunitense era solito ricordare questa triste data pubblicamente insieme alla sua consorte Kelly Preston. Tuttavia questo è il primo anno che lo fa da solo, dopo la scomparsa della moglie lo scorso agosto all’età di soli 57 anni a causa di un cancro al seno.

LEGGI ANCHE –>Il messaggio d’amore segreto che Kelly Preston scrisse a John Travolta

La scomparsa della moglie e il legame profondo con la figlia Ella

L’attrice aveva combattuto con coraggio questo male, allontanandosi del tutto dagli eventi mondani. Dopo la sua morte, il marito aveva speso anche parole di elogio per i medici che, fino all’ultimo, hanno cercato di curarla.

Nel profilo Instagram, Travolta ha pubblicato uno scatto in bianco e nero dove è in compagnia del figlio, accompagnato dalla seguente didascalia: “Buon compleanno mio bellissimo Jetty,…