Ivanka Trump “tradisce papà Donald”. Cosa è successo sabato scorso – Libero Quotidiano

E’ finito, un po’ a sorpresa, il binomio tra Donald Trump e la figlia prediletta Ivanka, all’ombra dell’ingombrante genero Jared Kushner. L’ex presidente americano ha annunciato la propria ricandidatura per il 2024, ma con lui non ci saranno Ivanka e Jared. “Voglio molto bene a mio padre – ha spiegato lei -. Stavolta, ho scelto di dare la priorità ai miei bambini e alla privacy della mia vita familiare. Non ho in programma di essere coinvolta in politica”.

 

 

 

Il Corriere della Sera, Repubblica e tanti giornali d’area liberal americani ed europei lo hanno definito “un tradimento”, anche se in realtà il passo indietro della bella rampolla era nell’aria, addirittura già al tempo del rovinoso assalto dei trumpiani a Capitol Hill, il 6 gennaio 2021. L’insofferenza crescente di Ivanka e Jared per la deriva complottista-barricadera dell’ex capo della Casa Bianca non era un mistero, anche se i rapporti umani in famiglia non erano stati minimamente scalfiti né dalla bufera politica scatenatasi contro Trump per le sue esitazioni nel riconoscere la vittoria del democratico Joe Biden, né da quella giudiziaria relativa ai disordini del Congresso.