Italo chiede sostegni al governo: «Senza, saremo costretti a tagli»

Italo invia una lettera al Governo: «In assenza di intervento, costretti ad adottare misure drastiche con impatti sul servizio al cittadino e sul livello occupazionale»